patrimonio e intercultura

Licenza Creative Commons
Except where otherwise noted, the texts published on this site are licensed under a Creative Commons Attribution-Share Alike CC-BY-SA License,.
Terms of use


"Siamo stagioni" - Progettazione e sperimentazione di una nuova proposta per il pubblico adulto della terza etÓ

di Chiara Galli
a.a. 2015/2016 - Master in Servizi Educativi per il patrimonio artistico, dei musei storici e di arti visive - UniversitÓ Cattolica Milano

Relatore: Prof.sse Cecilia De Carli, Silvia Mascheroni, Grazia Massone



Il progetto “Siamo Stagioni” è nato da un percorso formativo di stage presso il Museo Popoli e Culture del PIME di Milano.
L’obiettivo è stato quello di strutturare un nuovo percorso di visita all’interno del Museo dedicato a gruppi di adulti della terza età.
Un pubblico con un grande potenziale e con molta disponibilità di tempo, ma che difficilmente si lascia coinvolgere perché percepisce una scarsa attenzione nei confronti delle loro necessità da parte delle istituzioni museali.
La proposta è stata progettata proprio tenendo conto delle esigenze delle persone anziane e allo scopo di promuovere l’interazione con gli altri, l’esplorazione sensoriale e la possibilità di riflettere su se stessi.
Il percorso di visita si sofferma su una selezione di oggetti provenienti da paesi lontani per scoprire il ruolo che saggezza, età ed esperienza hanno in diverse culture e nel passaggio del patrimonio di conoscenze ed esperienze da una generazione all’altra.
Un itinerario attraverso il mondo che annulla le distanze, offre la possibilità di incontrare popoli lontani, conoscere altre culture e tradizioni e permette di riscoprire, tramite altri occhi, la bellezza e il valore delle stagioni della vita e del loro divenire continuo.
Un’occasione coinvolgente, in cui i visitatori si possano sentire ben accolti dal Museo e partecipanti attivi.

 

 

 

 


2/2017

15-17 November 2017
Culture Action Europe Conference “Beyond the Obvious: Belonging and Becoming. Culture, Heritage and Our Future” (Rome, Palazzo delle Esposizioni)


 

Newsletters archive

 

subscribe to the Italian newsletter